Cemento, senza freni la scalata dei costi energetici


Elettricità, combustibili, quote di emissione, costi più che triplicati per i produttori di cemento, a repentaglio la competitività del settore che rischia di non reggere l’urto, con livelli record in Europa e a livello globale. Il rincaro del costo dei materiali energetici si traduce in un incremento del costo complessivo di produzione di quasi il 40% e i tradizionali strumenti utilizzati per il contenimento dei costi appaiono oggi largamente insufficienti.