Il sistema-Italia? Una ruota quadrata che non gira


Presentato oggi, 4 dicembre, il Rapporto Censis che, giunto alla 54ª edizione, prosegue l'analisi e l'interpretazione dei più significativi fenomeni socio-economici del Paese. Il 2020 è stato l'anno della paura nera, l'epidemia ha evidenziato le vulnerabilità strutturali del sistema Paese, ma è stato anche l'anno della bonus economy, trasferiti in media 2.000 euro a testa a un quarto della popolazione. Il lago della liquidità precauzionale si ingrossa: +41,6 miliardi in sei mesi, così le famiglie si immunizzano dai rischi e diventa profonda la frattura tra i garantiti e i non garantiti. A pagare il conto soprattutto giovani e donne: per loro già persi quasi 500.000 posti di lavoro. Cosa resterà dopo lo stato d'eccezione? solo il 13% è pronto a tornare a rischiare aprendo un'impresa.