Innovazioni di processo che fanno vincere tutti


Un getto massivo di poco più di 33.000 metri cubi di calcestruzzo, 94 ore ininterrotte di pompaggio, circa 40 betoniere ogni ora, 240 persone impiegate giorno e notte, 0 incidenti, una platea pari a 2 campi da calcio con uno spessore di 3,5 metri per un edificio ospedaliero che sarà alto quasi 100 metri. Questi i numeri da record per il getto della piastra monolitica di fondazione dell’Istituto Ortopedico Galeazzi a Milano, numeri che hanno significato maggiore efficienza delle operazioni di cantiere, riduzione dei tempi e dunque dei costi, più sicurezza e un minor impatto sull’ambiente.