Dal primo giugno nuova classificazione rifiuti

Dal primo giugno 2015 entreranno in vigore il Regolamento UE n. 1357/2014 e la Decisione 2014/955/UE che impongono nuove modalita' per la classificazione dei rifiuti. In particolare le imprese produttrici di calcestruzzo dovranno porre attenzione alla corretta attribuzione del codice CER ai rifiuti pericolosi prima del loro allontanamento. A seguito di questi nuovi provvedimenti cambieranno anche le modalita' di utilizzo del SISTRI, il sistema di controllo della tracciabilita' dei rifiuti.