Pubblicate le modalita' di cancellazione dal SISTRI


Sul portale SISTRI sono state pubblicate le istruzioni su come effettuare la cancellazione dall’iscrizione al Sistema di una o piu' unita' locali, qualora queste non siano piu' attive, o dell’intera azienda, nel caso si ricada nelle categorie non piu' soggette all’obbligo di iscrizione. Per i produttori di calcestruzzo tale obbligo vale solo per aziende con piu’ di dieci dipendenti che producono rifiuti pericolosi (ad esempio i rifiuti derivanti dalle operazioni di manutenzione di mezzi e impianti quali gli oli esausti). Il termine per il pagamento della quota di iscrizione per l’anno 2015 e' il 30 aprile, data entro la quale deve essere presentato anche il MUD (Modello Unico di Dichiarazione ambientale) relativo ai rifiuti prodotti/gestiti nell’anno 2014.